Alimenta la solidarietà su Eticarim.it


Al via la campagna di raccolta fondi su Eticarim.it a favore di #emporiorimini, il supermercato solidale per le persone in difficoltà economica

C’è anche a Rimini un supermercato solidale rivolto a famiglie in difficoltà economica. Un progetto di comunità che coinvolge associazioni, istituzioni ma anche imprese. Qui si trovano tanti volontari che accolgono le persone e le aiutano a scegliere prodotti, a volte scambiando qualche gustosa ricetta. È questo #emporiorimini.

Su Eticarim.it, la piattaforma di crowdfunding (raccolta fondi di massa) dedicata al mondo sociale del territorio, è partita una nuova campagna per sostenere l’emporio, l’obiettivo è raggiungere la cifra di 1.500 euro. Con questa risorsa si potrà garantire per un mese a 200 famiglie un rifornimento di olio, tonno e zucchero. Per partecipare basta selezionare il progetto “Alimenta la solidarietà” e cliccare su dona.

Dal 2016, anno di nascita di #emporiorimini, di strada ne è stata fatta. Ma la volontà è di continuare a crescere migliorando l’accoglienza e coinvolgendo sempre più persone. Il progetto, infatti, aspira ad essere “adottato” dall’intera comunità, per creare una rete di solidarietà che possa attivare percorsi sempre più personalizzati. Per dare qualche dato, nel 2017 sono state accolte e aiutate 475 famiglie, per un totale di 1.883 assistiti, di cui 660 minori di 15 anni. Le persone hanno prevalentemente tra i 35 e i 44 anni e il 56 per cento è di origine italiana.

“Da febbraio – racconta Fabrizio, un pescatore di Rimini a cui è stata demolita la barca e ora si trova senza lavoro – vengo all’emporio per fare la spesa almeno un paio di volte. Con me porto spesso anche i miei bambini di 3 e 5 anni e qui stanno bene, si divertono a giocare nello spazio-bimbi e a volte tornano a casa con un gioco o un libro da leggere che le volontarie gli hanno regalato”.

È possibile sostenere #emporiorimini anche partecipando alla cena di sabato 7 luglio, alle 19,30, presso la Caritas Diocesana in via Madonna della Scala 7, a Rimini.  Il contributo per la serata è di 25 euro per gli adulti, bimbi fino ai 6 anni gratuito, dai 7 ai 12 anni 10 euro.  Per informazioni e prenotazioni (entro giovedì 5 luglio): tel. 0541 740930 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12) – emporio@caritas.rimini.it